MELODIA

ARMONIA

RITMO

TIMBRO

un’installazione musicale sociale.

foto di Simone Conti

a1952093345_16.jpg

La costruzione di una musica. L’incessante dialogo delle sue componenti: tra convergenza e divergenza, vicinanza e lontananza; in costante rapporto dialettico — un valore — che è il loro stesso andare. 

Le quattro componenti musicali a cospetto di un’idea, procedono nella stessa direzione; si svolgono parallelamente pur convergendo e divergendo in continuazione: talvolta paiono lontanissime; talvolta vicine, in alcuni attimi al punto di sovrapporsi, coincidere o addirittura scambiarsi i ruoli. Le distanze, i punti di vista, non rappresentano ostacoli, anzi, alimentano la dialettica che è il loro stesso andare; poiché nessuno di questi compagni ha il desiderio di dominare gli altri ma solo quello di essere portante nella costruzione di una musica, di una storia, di una vita.

 

Melodia, Armonia, Ritmo, Timbro è un’installazione musicale concepita e presentata per la prima volta all’interno della mostra Compagni! Declinazioni Contemporanee (curatore Andrea Zanetti, Carrara, 2017).

Esposta in occasione della riapertura del Teatro Impavidi di Sarzana, durante il Festival parallelaMente (ed. 2017, curatore Massimo Biava).

_1014223m2p_loc.jpg
_1014245mp_loc.jpg
_1014246mp_loc.jpg